Valentina Nappi: “Meglio lo stupro del ruolo femminile oggi”

Condividi!

Valentina Nappi, nota per essere nuovo ideologo della sinistra, spiega come la famiglia vada combattuta con lo stupro:

Un tempo venivano escluse del consesso sociale, come giusto, oggi hanno opinioni.

E ricordate: il porno fa più danni del coronavirus.




5 pensieri su “Valentina Nappi: “Meglio lo stupro del ruolo femminile oggi””

  1. C’è una cosa che quelli di Mindgeek sanno fare molto bene: gestire milioni di accessi contemporanei ai siti. Dovrebbero fargli fare il sito dell’INPS. Avremmo speso meno e sicuramente funzionerebbe.
    La Nappi dovrebbe essere più attenta a ciò che desidera.

  2. Non so se sia cerebrolesi o cerebrolessa. Non so chi sia ma una che dice meglio lo stupro che l’essere donna, mi ferisce molto, perché no chiede a tutte le vittime di stupri se è così bello, qualcuna è arrivata al suicidio, perché era stata considerata nel suo paese una prostituta . Così bello da….morire.
    Perdonatemi la battuta, ma queste donne non pensano quando scrivono?

Lascia un commento