Mes, Salvini: “Mossa fuorilegge, pronti ad opporci in ogni sede”

Condividi!

“Se il governo italiano, senza aver avuto l’ok del Parlamento e quindi dei cittadini, procederà con il Mes, lo farà al di fuori della legge e del buon senso, mettendo a rischio i risparmi, i beni, il lavoro e il futuro degli italiani. La Lega si opporrà in ogni sede e con ogni mezzo a questo attacco al nostro Paese”.

“Sì a buoni del Tesoro ad alto rendimento o con fiscalità di vantaggio, destinati agli italiani che possono e vogliono investire nel futuro del Paese, senza ipotecare risparmi, lavoro e vita come accaduto purtroppo in Grecia”, un concetto, ribadito su Facebook anche stamattina. Intanto da Berlino arrivano segnali di distensione. Olaf Scholz, ministro delle Finanze tedesco, spera in un’intesa prima di Pasqua. E sul Mes sembra tendere la mano a Roma: “Non deve essere collegato ad uno scenario in cui, come dieci anni fa, arrivavano i commissari oppure una troika”.

Molto meglio dei buoni del Tesoro i Minibot, come moneta parallela che dovrà sfociare nelle Nuove Lire. Tira fuori le palle, Salvini. Non basta opporsi, è tempo di esporsi.




Vox

Lascia un commento