Altri 2 barconi verso l’Italia: 160 clandestini, è invasione ( +500) e voi siete chiusi in casa

Condividi!

L’arrivo delle ong tedesche in acque libiche ha dato il via ai barconi che da un mese non partivano dalla Libia. In tutto parliamo di oltre 500 clandestini inviati in pochi giorni.

Sbarchi e carichi si moltiplicano:

IMMIGRATI INVADONO LAMPEDUSA E GIRANO LIBERI: “Noi siamo in quarantena e loro a spasso” – VIDEO

E altri due barconi carichi puntano l’Italia. Lo annuncia il radiotaxi degli scafisti con la tipica arroganza del suo fondatore, il trafficante di droga riparato in Vaticano:

Visto che Malta li respinge, anche questi arriveranno in Italia:

Governo scorta barcone clandestini a Lampedusa: respinto da Malta, protesta cittadini

E questo, nonostante i porti italiani siano in teoria chiusi per coronavirus:

Governo dichiara “Italia non più porto sicuro per sbarco immigrati”: ma poi li sbarcano lo stesso

Secondo un decreto interministeriale del 7 aprile i porti italiani non possono accogliere gli sbarchi al di fuori dell’area Sar italiana. I porti italiani fino alla fine dell’emergenza COVID-19 non hanno più il requisito di pos-place of safety, necessario per lo sbarco dei migranti soccorsi. Lo ha stabilito un decreto dei ministeri Infrastrutture e Affari Esteri, di concerto con i dicasteri Sanità e Interno.

Insomma, carta straccia.

Intanto:




Un pensiero su “Altri 2 barconi verso l’Italia: 160 clandestini, è invasione ( +500) e voi siete chiusi in casa”

  1. questi ritardati castrati non hanno capito che se hanno fatto sbarcare una carrettata di negri di merda gli altri penseranno sti coglioni di italiani garanno sbarcare pure noi, spero che tutti i siciliani si impestino di corona, hanno votato froci alla crocetta e coglioni come orlando … bene cari coglioni, tenetevi i vostri politici ed i negri infetti…. e mi raccomando state a casa, senno i negri vi inculano mogli e figlie troie

Lascia un commento