ONG TEDESCA CARICA 200 CLANDESTINI DOPO CONTATTO CON SCAFISTI BANGLA: PUNTA L’ITALIA

Condividi!

Dopo il primo trasbordo di oggi, dopo appena 24 ore dall’arrivo in zona:

ONG TEDESCA VERSO L’ITALIA CON 68 CLANDESTINI

L’ong tedesca Sea Eye ha effettuato altre due operazioni di carico in Libia, scontrandosi anche con la guardia costiera loncale.

Scandaloso. Questa volta c’è anche la prova dell’accordo tra gli scafisti e le ong. Secondo trasbordo dell’ong tedesca Sea Eye che ora ha a bordo quasi 200 clandestini che poi dirigerà verso l’Italia.

In Libia, intanto, infuria il coronavirus. Se li fanno sbarcare in Italia il governo va denunciato per procurata epidemia.




4 pensieri su “ONG TEDESCA CARICA 200 CLANDESTINI DOPO CONTATTO CON SCAFISTI BANGLA: PUNTA L’ITALIA”

  1. I negri sono infetti. Ditelo a tutti, ditelo forte. E quando vi diranno che siete razzisti urlate forte di “ventimila morti!” e quarantena interminabile! Il razzismo e la “xenofobia” sono ormai sdoganati. Non hanno argomenti perché la storia è la loro.

  2. i tedeschi li vanno a cercare per portarceli qua? Se li tengano a bordo della loro nave e se li portino ad Amburgo. Se il governo italiano darà l’assenso per il loro sbarco dovrà essere denunciato e accusato di tentata strage contro il popolo italiano e ne dovrà pagare le conseguenze

Lascia un commento