Anche in Italia arriva la spesa a sessi alterni

Condividi!

Chissà dove arriverà la fantasia dei nostri amministratori che, in queste settimane di ossessione quarantena abbiamo imparato a conoscere. Dal lanciafiamme e i droni dei De Luca alla spesa a sessi alterni di Canonica d’Adda:

Per evitare assembramenti che possono facilitare la diffusione del coronavirus, o forse che la moglie incontri l’amante, il sindaco di Canonica d’Adda ha emesso l’ordinanza della spesa “a sessi alterni”. Gli uomini possono recarsi nei negozi nei giorni dispari, le donne in quelli pari.

E il povero Luxuria quando va a fare la spesa, secondo il suo sesso reale o quello che immagina?




14 pensieri su “Anche in Italia arriva la spesa a sessi alterni”

      1. Possiamo partire quando volete: ho effettuato il sopralluogo e ci sono giusto un paio di famiglie di marusta da sfrattare mentre credo che quelli del locale saranno facili da convincere. Ho già reclutato un “volontario”, me ne macano una decina.

        1. Potrebbe anche essere possibile che se ci presentiamo in tenuta da sacerdote di Corona-chan (tipo full hazmat alla zio Vlad) i marusta decidano che è meglio andarsene senza fare questioni.

    1. A proposito del sorteggio! Vi ricordate che in giorni non sospetti qua su Vox si parlò di quel film del 79′ “Viaggiatori della sera”con Tognazzi. Io non ricordavo il titolo e fu Antani a postarlo ricordandoci anche il nome del protagonista principale.
      Era nell’aria che vessero far fuori gli anziani a tutti i costi. Sarebbe bello riesumare quei vecchi post e rileggere quello che scrivevamo, lungimiranti ed inconsapevoli di quello che sarebbe accaduto realmente.

      1. Andando a rivedere la scheda del film noto una cosa interessante: lo sceneggiatore era tal Sandro Parenzo (non credo sia parente, immagino sia comunque ebreo).
        Questo Parenzo qui è attualmente il padrone di Mediapason (telelombardia, antenna3, canale6 e altre) ed è uno dei soci proprietari di Chiarelettere (il Fatto quotidiano) ed è stato quello che nei primi anni 80 ha aperto la sede di Roma della Fininvest. Famoso per i suoi scherzi del cazzo (arresto di Tognazzi come capo delle brigate rosse, arresto di Iva Zanicchi per plagio eccetera).

          1. Ah vero, ricordavo male, era una meteora di Vox, peccato che molti non si facciano piu sentire, grazie, ma sei bravo nelle ricerche!

Lascia un commento