E’ boom di immigrati da Paesi colpiti dal Coronavirus

Condividi!




9 pensieri su “E’ boom di immigrati da Paesi colpiti dal Coronavirus”

    1. Potrebbe in realtà essere l’esatto contrario, chi fa più vaccini e prende più medicine comprese le porcherie che assumiamo involontariamente con le carni rosse/bianche o diserbanti gettate in quantità industriali sulla pasta e riso… diventa più vulnerabile perché si “legano” indissolubilmente tra loro. Probabile che invece (e questo dubbio l’avevo già espresso) vengano vaccinati sulle navi per scongiurare che la loro preziosa mercanzia vada a sommarsi al numero di italiani finiti in ospedale o nelle bare, in quanto non hanno beneficiato di tale siero.
      Sarebbe logico che prendessero misure soltanto per la loro merce, senza preoccuparsi di quelli che non hanno desiderio di diventare italiani, questo spiegherebbe il perché si ammalano solo in africa.

      1. I vaccini sono concausa di peggioramenti del Covid-19 e, a ben vedere l’area più colpita, anche di decessi sopra la media. Non è assolutamente vero che i pellemerda non si contagiano, sono semplicemente positivi asintomatici nella maggior parte dei casi. Il vaccino contro il coronavirus è un concetto idiota e anti-scientifico perché in generale, e nel caso di Corona-chan in particolare, sono virus ad altissima mutabilità: che senso ha vaccinare contro un particolare genotipo, se virtualmente potrebbe avere 7.8 miliardi di DNA diversi? La cosa molto interessante da gustarsi in futuro sarà la difficoltà dei pellemerda a sintetizzare la vitamina D in ambienti forzatamente indoor, lì ne vedremo delle belle.

        1. Siamo a 2856 genotipi diversi censiti e da ieri il conto è aumentato di circa 200 unità. Tenendo anche presente che qualsiasi virologo dilettante potrebbe notare che normalmente la maggior parte dei genotipi dovrebbero provenire dalla zona di origine, quindi anche in questo caso i Cinesi stanno mentendo.

          1. Nella più rosea delle ipotesi quindi ogni razza e sub-razza avrà la sua Corona-chan di fiducia, ma tra un bel po’ di tempo. Allora i meticci saranno eternamente infetti a causa del loro collage genetico e si estingueranno, cosa che farà di Corona-chan l’ultima reincarnazione di Kalki il Vendicatore.

        2. Infatti positivi asintomatici o portatori sani. Questo stato potrebbe sfociare nella malattia o nella guarigione totale (non apparire più positivo al test) È noto che i vaccini espongono gli altri che non lo hanno fatto, a rischi per quella precisa malattia.
          Salvo poi subire le conseguenze che possono essere più o meno lievi nel tempo come effetto collaterale del vaccino stesso sulle persone che lo hanno fatto. Comunque parliamo di aria fritta perché ufficialmente non esiste. Con tutti i recenti bagni di folla dei politici o del papa mi sorprende che nessuno sia schiattato, specie l’ultimo.

  1. Quella di “Kalki” è una citazione coltissima e assai poco nota.

    Film da quarantena – The Mahabharata (1989)

    Vittorio Mezzogiorno domina i cacastrade per circa sei ore in maniera molto epica ma disgraziatamente durante il “Kali Yuga” mangia pesante e non riesce a raggiungere il paradiso.

Lascia un commento