Voi chiusi in casa, ma il Governo si perde 311 contagiati

Condividi!

Invece di sprecare risorse per andare a caccia di pericolose mamme col passeggino e temibili runner, questo governo di cerebrolessi dovrebbe pensare a tenere segregati i positivi.

VERIFICA LA NOTIZIA

Nella sola giornata di ieri sono 19 le
persone denunciate perché, pur essendo
positive al coronavirus, erano uscite
di casa, violando le restrizioni. Sugli
ultimi 6 giorni, il totale sale a 311.

Avete letto bene. Questi sconsiderati ci tengono chiusi in casa, poi si perdono 311 infetti in 6 giorni. Tutti contagiati che potrebbero avere frequentato supermercati, ad esempio.

E se ne hanno trovati 311, quelli realmente usciti saranno stati dieci volte tanto. In questo modo, l’epidemia non finirà mai.

I dati arrivano dal Viminale, che dà
conto, per ieri, di quasi 250mila con-
trolli a persone e oltre 95mila a nego-
zi. Oltre 7mila persone sanzionate e
113 quelle denunciate per false dichia-
razioni. Sanzionati 145 esercenti,
chiuse 42 attività. Sui 6 giorni, quasi
29mila sanzionati.

A parte gli esercenti che violano le regole, che andrebbero chiusi per sempre, sprecare risorse per individuare chi passeggia invece di usarle per controllare chi è infetto, è un errore strategico criminale.




Un pensiero su “Voi chiusi in casa, ma il Governo si perde 311 contagiati”

Lascia un commento