Coronavirus, superato 1 milione di contagiati nel mondo

Condividi!

Il numero di casi confermati di coronavirus nel mondo ha superato il milione, secondo dati raccolti dall’istituto Johns Hopkins.

Secondo l’istituto, il numero di morti ha di poco superato i 51.500. In realtà, sia i morti che i contagiati sono molti di più, come dimostrano i morti abbandonati nelle strade ecuadoriane, mentre ufficialmente ci sono ‘solo’ 120 morti.

L’ateneo statunitense sintetizza diversi dati statistici provenienti da fonti ufficiali e dai media.




4 pensieri su “Coronavirus, superato 1 milione di contagiati nel mondo”

  1. Ma il virus non potrebbe essere stato progettato per essere molto più contagioso per i primi 50, 100 contagi, per poi divenire sempre meno contagioso e quindi spegnersi per conto suo? In questo modo il terrorista potrebbe per esempio bloccare il nord produttivo d’Italia lasciando al tempo stesso libero il sud di fare la rivoluzione, gli basterebbe rompere la fialetta di virus di volta in volta dove fa più male senza mai perdere il controllo della sua arma. Mattarella che dice?

Lascia un commento