L’ultima del governo, si può entrare in Italia con l’autocertificazione

Condividi!

I ministeri della Salute e dei Trasporti hanno deciso che anche chi entra in Italia e non solo gli italiani che escono di casa avrà bisogno di autocertificazione.

VERIFICA LA NOTIZIA

Da oggi entrano in vigore “disposizioni stringenti per chi fa ingresso in Italia e scrupolose misure organizzative che devono adottare i vettori e gli armatori, al fine di contrastare il diffondersi dell’emergenza epidemiologica da Covid-19”.

Da questo momento “chiunque arrivi nel territorio nazionale” tramite qualsiasi mezzo di trasporto è tenuto a consegnare una dichiarazione che “specifichi i motivi del viaggio, l’indirizzo completo dell’abitazione o della dimora in Italia dove sarà svolto il periodo di sorveglianza sanitaria e l’isolamento fiduciario, il mezzo privato o proprio che verrà utilizzato per raggiungerla e un recapito telefonico presso cui ricevere le comunicazioni” durante l’intero periodo di quarantena. Quindi anche le persone asintomatiche che faranno ingresso nel territorio nazionale saranno “obbligate a comunicarlo immediatamente” e “sottoposte alla sorveglianza sanitaria e all’isolamento fiduciario per un periodo di quattordici giorni”.

E chi sbarca dal barcone, come i 44 clandestini di ieri, deve mettere l’indirizzo di casa?




4 pensieri su “L’ultima del governo, si può entrare in Italia con l’autocertificazione”

  1. L’indirizzo è quello delle nostre case che vorranno occupare. Loro possono noi no. Se gli aiutassimo e li avessimo aiutati prima a casa loro, non saremmo così. Non tanto per il coronavirus, quanto per tutti i servizi essenziali e l’economia tagliate. Conte e sorci hanno forti responsabilità e con prima se ne vanno meglio è

  2. Questa feccia sbarca qui con lo spirito del conquistatore, queste scimmie scabbiose e rabbiose vanno estinte!Non si sono mai voluti evolvere, seguono solo gli istinti più bassi e bestiali!Come con i mussulmani non può e non deve esserci dialogo!!!Seguiamo l’esempio dei greci che li hanno respinti a calci in bocca e fucilate!Altro che aiuti!Obici da 40 e proiettili traccianti e che in africa restino solo gli animali!!!

Lascia un commento