Coronavirus: più di 10mila morti con 92.472 contagiati, è mattanza

Condividi!

Il trend dei nuovi contagiati è ancora in aumento. La strategia di rimanere chiusi in casa, mentre ai medici non vengono date le mascherine, non funziona. Gli ospedali sono diventati il vero moltiplicatore del contagio.

Sono ormai 92.472 i contagiati in Italia con 10.023 morti: 889 le vittime registrate oggi.

Il numero dei contagiati è salito a 92.472 (5.974 in più rispetto a ieri), di cui 12.384 guariti (+1434 guariti) e 10.023 morti (889 in più rispetto a ieri). 70.065 le persone attualmente positive: di queste 39.533 si trovano in isolamento domiciliare, mentre 3.856 sono ricoverate in terapia intensiva.

Continuano a non rifornire gli ospedali di mascherine, così il contagio non si ferma. Ma intanto, altri quindici giorni chiusi in casa per colpa di questa massa di deficienti. Basta dire “andrà tutto bene”: non andrà bene se non cambiamo strategia e capitano.

Il bollettino odierno sull’emergenza Coronavirus in Lombardia. I contagiati sono 39415 (ieri erano 37.298). Le persone ricoverate in ospedale sono 11152 rispetto alle 11.137 di ieri. In terapia intensiva ci sono 1319 pazienti (ieri 1.292), mentre il numero dei dimessi è salito 8962 a (ieri erano 8.001). Le persone morte a causa del Coronavirus sono in totale 5944 (ieri 5.402), 542 in 24 ore.




11 pensieri su “Coronavirus: più di 10mila morti con 92.472 contagiati, è mattanza”

  1. E’ un momento storico incredibile, stiamo asistendo dall’occhio del ciclone ad un collasso globale di portata inenarrabile. Godiamocela camerati, li stanno demolendo, sia un virus naturale o progettato da un attentatore, chiunque sia gli sta facendo un bucio di culo alla nostra classe dirigente che non finisce piu’!

  2. Anche tante sardine, scoppiato il merdone dovremo stanarli uno x uno e fargliela pagare salatissima!Non 1 sostenitore della sinistra dovrà sfuggire, non si accettano pentimenti e zero attenuanti!Con loro hai creato l’inferno, insieme a loro ci finisci!!!!

  3. La soglia dei 100 mila contagiati – quelli che si sanno – é prossima al suo raggiungimento, purtroppo. 10 mila decessi sono troppi per essere causati da un virus, che si diffonde a ritmi pazzeschi. Ne potranno morire altri, ma Giuseppi & co non si dimettono.

  4. E anche stasera inserisco i numeri con tristezza…. Altri 900 che se ne sono andati e la curva dei morti è sempre lì indecisa tra salire o scendere. Per me sono numeri da inserire in un grafico, ma penso a quanti ogni giorno sono la’ a piangere i loro morti, che non rivedranno, che non hanno visto. E se penso che tutto questo si sarebbe potuto rallentare, non dico evitare, mi ribolle il sangue.
    E poi chi lo sa’, se non mi ammazzera il virus o quello che verrà dopo.

    1. Buongiorno Joshua, hai fatto un grafico candlestick, potresti postarlo se per te non è un problema? Fai analisi tecnica evidentemente, cosa ne pensi del trend… che piega stiamo prendendo? Grazie

Lascia un commento