Coronavirus, Lamorgese denuncia De Luca che l’ha mandata affanculo: “Vilipendio Repubblica”

Condividi!

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, denunciato dal ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, per vilipendio della Repubblica per questo:

Sindaco Messina: “Lamorgese, con tutto il rispetto: vaffanc*lo” – VIDEO

Fonti del Viminale spiegano che la decisione è stata presa per le parole “gravemente offensive e lesive dell’immagine per l’intera istituzione”, pronunciate con “toni minacciosi e volgari”. Il tutto, aggiungono, “in una fase emergenziale in cui dovrebbe prevalere il senso di solidarietà e lo spirito di leale collaborazione, le insistenti espressioni di offesa e di disprezzo ripetute per giorni davanti ai media”. Insomma, si vedranno in tribunale.

Tra tutti e due difficile scegliere.

“Signor ministro io la denuncia me la prendo perché mi darà modo di difendermi nelle sedi opportune”, “lei faccia il suo mestiere, che io faccio il mio”.
Così il sindaco di Messina, Cateno De Luca, in un video su Fb sulla denuncia per vilipendio del ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. “Le prove ci sono – aggiunge – perché il 23 marzo sullo Stretto le forze dell’ordine hanno denunciato 10 persone su tre auto non in regola dopo che erano stati fatti i presunti controlli a Villa San Giovanni prima dell’imbarco. Se è un avvertimento per il sottoscritto – sostiene – guardi ne prendo atto, ma vado avanti. Non mi fermo, perché non è pensabile che chi sta sopra le nostre teste possa continuare a dileggiare i Comuni, i sindaci e la popolazione. Nel comunicato stampa che lei ha fatto il 23 marzo sera ha dichiarato il falso, e mi assumo la responsabilità anche di questo, dicendo che nello Stretto di Messina era tutto a posto, con 10 denunce e la fila di auto dalla mattina a Villa San Giovanni…”.




10 pensieri su “Coronavirus, Lamorgese denuncia De Luca che l’ha mandata affanculo: “Vilipendio Repubblica””

  1. cmq il reato è stato depenalizzato l’ammenda è di 50 euro, lamorgese vaffanculo pure da parte mia, vieniti a prendere le 50 euro, ma me le devi sfilare dalle mutande…e le mutande per te non le cambiero’ fintanto che ci terrete imprigionati a casa! cretina

  2. A quel virus ingegnerizzato hanno lavorato Cina, Stati Uniti, Russia, Italia, Regno Unito, Francia e Germania. Gli States si sono ritirati, mentre la comunità scientifica ha continuato a seguire quanto accadeva. Fosse stato vero, la Cina si sarebbe trovata davanti qualcosa da poter fronteggiare, perché le minacce si creano e si studia come vincerle. Le operazioni di distrazione di massa aiutano a lavorare sotto traccia per fare i propri comodi.
    .
    De Luca non distrae, ma accende riflettori su incongruenze, ipocrisie e falsità governative. Oggi sono sbarcate centinaia di persone da navi private, FS e aliscafi, questi ultimi non presidiati dalla Polizia. E’ tutto ok? Questo cazzo è tutto ok!
    .

Lascia un commento