Porro: “Tra un mese più morti di fame che di coronavirus”

Condividi!




4 pensieri su “Porro: “Tra un mese più morti di fame che di coronavirus””

  1. Devono far ripartire le attività economiche con obbligo di mascherina ed altri dispositivi di protezione se necessari, se continua così per luglio saremo solo un pezzo di carne purulenta che si staranno sbranando l’europa col mes, la cina con la via della seta, e la russia con la sua politica del mare caldo.

Lascia un commento