Coronavirus, lo sfogo del medico: “I numeri del governo sono falsi” – VIDEO

Condividi!

Fabrizio Lucherini, medico e responsabile del servizio diagnostica per immagini del Nomentana Hospital di Roma. Sabato sera ha pubblicato sul suo profilo Facebook un video dal titolo “mo’ basta cazzate” dove contesta i dati relativi all’epidemia di coronavirus in Italia.

“Questi dati sono falsi”, esordisce Lucherini nel video, “il rapporto si può fare solo con la certezza di quanti sono i malati. Senza tamponi a tutti non puoi sapere chi muore e chi campa. Della mia storia di sintomatico, di medico a contatto, non sa un cazzo nessuno. Non rientro nei numeri ma probabilmente sono un contagiato che, mi auguro, gliel’ha fatta. Non è così che si fanno le cose per bene. I numeri non sono questi, non vi fate abbindolare. Se fai i tamponi a tutti e ti muore il 30%, puoi dire che la mortalità è il 30%, ma se fai il tampone soltanto a questi cadaveri che ti arrivano che ormai c’hanno 39 di febbre, tosse pazzesca, difficoltà respiratorie e più di 80 anni e muoiono, poi in televisione ti vengono a raccontare sta stronzata. E di medici come me, forse contagiati, se guariremo non rientreremo nelle statistiche”.




2 pensieri su “Coronavirus, lo sfogo del medico: “I numeri del governo sono falsi” – VIDEO”

  1. Tamponi di massa con messa in quarantena degli infetti, e chiusura delle frontiere, bastavano queste due misure per non incappare nell’emergenza a cui assistiamo e che sta portando la sanità al collasso.

  2. ma abbiamo al governo il pd partito demone, con Pcc partito demone, e i m5s si sono accodati, quindi a loro andava ben morisse piu gente possibile per i loro sporchi traffici di clandestini droga prostituzione ecc. Putroppo il veleno non cambia la sua natura anche se si cambia il suo nome… Ma il cdx non deve trattatre ma buttarli fuori , denunciarli per genocidio volontario, e invece si limitano a tratttare, ma nonoteranno nulla.

Lascia un commento