Coronavirus, contagiata ematologa ospedale di Perugia

Condividi!

Un’ematologa del day hospital di ematologia dell’ospedale di Perugia è risultata positiva al virus Covid-19: lo comunica il commissario straordinario dell’azienda ospedaliera di Perugia, Antonio Onnis, rendendo noto che sono stati posti in isolamento fiduciario, oltre alla dottoressa, in 15 tra medici e operatori del reparto.

“La dottoressa, come previsto dalle disposizioni dell’azienda – ha detto Onnis – aveva sempre indossato per svolgere la sua attività i dispositivi sanitari di protezione, quindi doppia mascherina chirurgica. Trattandosi di un reparto con pazienti particolarmente sensibili alle infezioni, anche per le persone in cura è d’obbligo indossare la mascherina FFP3 e tutti i necessari dispositivi di protezione individuale”.

“I medici e gli operatori staranno in isolamento per tutto il tempo necessario – ha spiegato Onnis – saranno monitorati e potranno rientrare in servizio esclusivamente all’esito negativo del tampone”.




Vox

Lascia un commento