Schiaffi ai bimbi per farli piangere: così i ‘profughi’ passano la frontiera – VIDEO

Condividi!

Non abbiamo certezza sulla data in cui è stato girato questo video. Sarebbe stato girato in questi giorni alla frontiera greca, ma non possiamo esserne certi. Comunque sia, dimostra il modus operandi dei clandestini quando assaltano i nostri confini.

Del resto, sappiamo da anni che è una tecnica sperimentata:

E come sappiamo da inchieste degli ultimi anni, molti non sono nemmeno figli loro, ma rapiti lungo la strada per essere usati come scudi umani e poi abbandonati una volta passato il confine:

Secondo i soloni, invece, questa è una tecnica per aiutare i bambini contro il fumo dei lacrimogeni:

Guardate il video e giudicate da soli. Ovunque sia stato girato, ci sono dei clandestini che usano i bambini. Tutto il resto è propaganda.

Clandestini: test Dna rivela che il 30% arriva con bambini non propri

CLANDESTINI USANO NEONATO COME ARMA – VIDEO CHOC




4 pensieri su “Schiaffi ai bimbi per farli piangere: così i ‘profughi’ passano la frontiera – VIDEO”

  1. L’indice mib scende a capofitto, beato chi se l’è shortato, tuttavia farlo ora è molto pericoloso si potrebbe rimanere vittime di un discreto ma fisiologico rimbalzo tecnico. Come dico sempre… stateve accuorti.

Lascia un commento