Coronavirus, Germania blocca espulsioni di clandestini verso Italia: “Troppo pericoloso”

Condividi!

L’Ufficio federale per la migrazione e i rifugiati (Bamf) ha temporaneamente sospeso le espulsioni degli immigrati illegali dalla Germania verso l’Italia a causa della diffusione del coronavirus nel nord del paese. È quanto rivelato al quotidiano “Bild” da due alti funzionari del Bamf.

VERIFICA LA NOTIZIA

Viene, dunque, sospesa di fatto la procedura del regolamento di Dublino che definisce le procedure Ue in materia di diritto di asilo. La norma dispone che sia il primo Stato membro dell’Ue dove un migrante arriva a dover seguire l’intera procedura per il riconoscimento della protezione internazionale.

Ma allora perché le vostre Ong continuano a scaricare?




Un pensiero su “Coronavirus, Germania blocca espulsioni di clandestini verso Italia: “Troppo pericoloso””

Lascia un commento