Delirio PD: “Coronavirus già in Italia, colpa nostra” – VIDEO

Condividi!

“Io non sono un virologo, ma ragiono. Di tutti i contagiati che abbiamo trovato in Italia non ce n’è uno che venisse dalla Cina o che avesse avuto a che fare con un cinese. Mi viene il dubbio che il virus ce l’avessimo già in casa prima, che noi corressimo dietro ai cinesi mentre lo stavano propagando gli italiani”.

Questi stanno al governo, da questo ti rendi conto dei danni che possono fare: non sono cattivi, sono semplicemente scemi.

Non solo autorazzisti, anche completamente fuori:

Ovviamente, dal poco che filtra, è pieno di cinesi infetti:

Vo’ Euganeo è un paese chiuso per Coronavirus: focolaio in locale cinese

Ma non è questo nemmeno tanto il punto: che sia arrivata dalla Cina è cosa scientificamente certa, e la reazione del Pd è dimostrazione che è un partito pronto ad inventarsi di tutto pur di non fermare il progetto di sostituzione etnica.

O sparisce il Pd o sparisca l’Italia.




13 pensieri su “Delirio PD: “Coronavirus già in Italia, colpa nostra” – VIDEO”

  1. Bersani forse non ricorda che il primo caso in Italia è stato rilevato su una coppia cinese il 27 gennaio. Ovviamente può obbiettare che l’abbiano preso in Italia e quindi riportato in Cina dove hanno infettato tutte le città. Si sa infatti che nonostante questo sia successo dopo la pandemia in Cina, I cinesi per guadagnare tempo e lavorare di più, utilizzano la macchina del tempo tornando indietro a quando sono partiti. Inoltre bisogna constatare che è indubbiamente in Italia che ci sono le malattie. Anche gli africani infatti arrivano sani e si ammalano solo quando sono qua. Ovviamente adesso si pone un problema umanamente gravoso: li continuiamo a soccorrere in mare e a farli sbarcare, pur sapendo che li mettiamo a rischio di contagio? Dovremmo rinunciare alle nostre pensioni mettendo a rischio la loro salute?

    1. Sono anti italiani, ce l’hanno nel sangue l’odio per se stessi e la propria nazione, non c’è niente da fare e se lo porteranno dietro fino alla tomba qualsiasi cosa accada. Ci sono sempre stati in certo numero, il problema della nostra generazione è che questi hanno preso il comando.

  2. Le bestemmie di questo politico non finiscono qui. Mi sono fatta violenza e sono andata a vedermi il pezzo successivo che “mi ero persa” perché forse guardavo la Meloni.
    Bersani nei suoi vaneggiamenti onirici di onnipotenza sostiene “Questo governo rappresenta il paese”
    si è dimenticato di sottolineare “vostro malgrado!”

  3. Siccome in Italia non risiedono stabilmente oltre 200 mila cinesi regolari, che di tanto in tanto si recano in patria, e che provengono per gran parte dalla zona di Wuhan, secondo Gargamella é da escludere che il virus sia stato importato dalla Cina, ma sarebbe nato in Italia. Mi sa che non gli mancano solo i capelli in testa, ma una cosa ben più importante che sta all’interno della scatola cranica.

  4. Maaa vero cosa Gil? Che abbiano inoculato al 38enne il virus apposta? Tutto è possibile, tuttavia il paziente 0 potrebbe essere tranquillamente la cinese morta sul treno circa 2 mesi fa, non credo all’attacco cardiaco scribacchiato velocemente dal coroner, avrei optato per una meningite fulminante ma da come si mettono le cose (che lo 0 è missing) la farei riesumare un po’

  5. Siano alla follia. Pur di discolpare un “governo” nullo, inetto, bugiardo, fallimentare e soprattutto ABUSIVO,cosa si inventa conte? e bersani????? Solo per aver detto queste falsità incredibili, andrebbero subito indagati per falso ed istigazione ALLA RIVOLUZIONE.

Lascia un commento