Coronavirus, primo caso in Puglia: provincia di Taranto

Condividi!

C’è il primo caso di positività da coronavirus in Puglia, lo comunica il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. Si tratta, riferisce Emiliano, di una persona residente nella provincia di Taranto sembra proveniente da Codogno in Lombardia, ove si era recato in visita, positivo al test Coronavirus. “Il paziente – riferisce Emiliano – è isolato sin da ieri al reparto infettivi dell’Ospedale Santissima Annunziata in stanza a pressione negativa, è stato prelevato dal domicilio nel quale viveva a suo dire da solo in ambulanza del 118 dedicata da personale dotato dei necessari Dispositivi di Protezione. Il decorso dell’influenza è regolare e allo stato senza complicazioni. Tutte le persone con le quali il soggetto è stato in contatto dopo il soggiorno a Codogno verranno sottoposte a tampone e poste in quarantena nelle prossime ore secondo i protocolli previsti”.

Codogno sembra diventato il centro dell’universo. Tutti andavano a Codogno.

Comunque a Taranto sono abituati alle mascherine grazie all’Ilva, vero Conte?




4 pensieri su “Coronavirus, primo caso in Puglia: provincia di Taranto”

  1. Su rai1 un esponente di Italia viva sta dicendo che questo è solo il primo di una lunga lista di malattie che ci impesteranno grazie alla globalizzazione e i loro migranti di merda. Fanno un sacco di complimenti a chi ha gestito l’affare.
    Mi chiedo come possono pensare di passarla liscia con tanti morti di mezzo, quando Salvini solo per aver fermato una nave in porto (servita di tutto punto) è pesantemente indagato con l’accusa di SEQUESTRO DI PERSONA. Io ritengo che per non avere cjiuso totalmente i porti e i confini l’accusa più corretta per questi assassini sia STRAGE.

    1. Sulla rai i kompagni si berleccano xché giocano in casa, é assodato che i mongoloidi che li sostengono non cambieranno idea ma spero ancora in Mad Max come zio Antani scrive!Comunque guarda la rai con parsimonia che a quelli come noi fa salire la pressione, io non la cago proprio xché se vedo un kompagno in tv rischio di sfasciarla!

Lascia un commento