“Coronavirus, prende a pugni filippino al supermercato”: NOTIZIA FALSA – VIDEO

Condividi!

«Italiano scambia un filippino per cinese e lo pesta al supermercato: “Sei la causa del coronavirus”» titolano i media di distrazione di massa. Sempre a caccia di un razzismo che non esiste. E comunque certi di farla franca.

Il video lo troviamo su Twitter accompagnato dal seguente testo:

Un signore filippino, forse scambiato per cinese, è stato colpito al volto in un supermercato. Costretto a giustificarsi: “Io sono filippino, non sono cinese”. Ormai siamo alla follia #coronavirus

In realtà, come si comprende dal video, è il filippino a prendere a pugni il presunto aggressore di cui, peraltro, non si sa la nazionalità ma che parrebbe un nordafricano. Comunque, potrebbe essere italiano o straniero, ma di sicuro è lui ad essere aggredito:




Lascia un commento