Coronavirus, gli africani ci mettono in quarantena e noi li lasciamo sbarcare

Condividi!

Mentre noi apriamo porti e aeroporti a cani e porci, gli africani ci mettono in quarantena, l’Austria respinge i nostri treni, la Francia blocca i nostri bus. Intanto, però, andiamo bene per prenderci i loro clandestini traghettati dalle loro ong.

E’ l’Italia al tempo del Pd al governo:




2 pensieri su “Coronavirus, gli africani ci mettono in quarantena e noi li lasciamo sbarcare”

  1. tunisi ha chiuso le porte all’italia, dunque tunisi è il porto sicuro piu’ vicino all’africa visto che sta pure in africa!, scaricate sti negri africani dai loro fratelli mussulmani stiano tra di loro con le loro capre i loro cammelli e la lor illustrissima e millenaria civilta’ , di cui noi ne ne sentiremo assolutamente mancanza

Lascia un commento