Coronavirus, virologa: “30mila contagi in Italia sarebbero buona notizia”- VIDEO

Condividi!

Ilaria Capua dirige il One Health Center of Excellence dell’Università della Florida. In collegamento con Tagadà, la virologa ha affermato che “se in Italia i contagi dovessero arrivare a 10, 20, 30mila, sarebbe una buona notizia perché tante persone sarebbero contagiate ma senza neanche accorgersene”.

“Il ritrovamento in Italia e in particolare in Veneto è stato occasionale. Il virus è stato trovato non perché c’era una sintomatologia che potesse far pensare ad una polmonite grave, ma perché lo abbiamo cercato. Le persone che sono morte sarebbero state male lo stesso anche se non si fosse parlato di coronavirus. Molti casi vengono scambiati per influenza normale. Negli altri paesi non si fa il lavoro a tappeto che sta facendo l’Italia”.

‘Solo’ 600 morti, tenendo conto del 2 per cento di mortalità.




2 pensieri su “Coronavirus, virologa: “30mila contagi in Italia sarebbero buona notizia”- VIDEO”

  1. È astuta come una volpe! Come dire che a causa degli occhi iniettati di sangue in africa l’ebola può venire scambiata per una forte congiuntivite.
    Intanto lei dall’Italia ha portato via…

Lascia un commento