Coronavirus, l’ammissione choc: “Metà infetti sono cinesi” – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
E ora, molto lentamente, viene fuori la verità. Ce l’hanno portato i cinesi fatti entrare dai folli al governo senza quarantena. Dopo il caso di Padova:

Coronavirus dilaga al Nord: 148 contagiati, l’hanno portato i CINESI

Ora è la volta del governatore del Piemonte che rivela: “Sei casi in Piemonte, tre sono cinesi”. “Erano arrivati dalla Cina il 19 febbraio, stiamo verificando il ceppo del contagio”.

E a parte Padova, dove anche lì è tutto partito da un locale cinese, nei casi lombardi non abbiamo ancora dettagli sulla nazionalità dei contagiati.

Vi rendente conto? Se avessero chiuso le frontiere ai cinesi e a chi arrivava dalla Cina, non solo con i voli diretti, oggi non avremmo la situazione che abbiamo. Perché migliaia di cinesi di ritorno dalla Cina senza controlli non potevano che portare a questo.

E non vogliamo pensare a cosa stia accadendo a Prato. Dove non abbiamo alcuna fiducia del fatto che non ci siano ancora infetti. Saranno spariti come usa tra le fabbriche cinesi della zona.




Un pensiero su “Coronavirus, l’ammissione choc: “Metà infetti sono cinesi” – VIDEO”

Lascia un commento