Coronavirus in Veneto: 1 morto, 4.200 testati, ospedale evacuato

Condividi!

Zaia sta dimostrando grandi capacità organizzative, a differenza di un governo che è responsabile di quanto sta accadendo per l’ignavia dei partiti che lo compongono.

Coronavirus, Zaia: «Campo base già in allestimento a Schiavonia con tende riscaldate.Pronti a intervenire anche in modo drastico»

Primi due casi accertati di contagio da Coronavirus a Padova e primo morto italiano: Adriano Trevisan, 77 anni, di Vo’ Euganeo, sui Colli, a pochi chilometri da Padova, e padre dell’ex sindaco di Vo’. È spirato all’ospedale di Padova, nel reparto malattie infettive, dove entrambi i contagiati erano ricoverati, dopo essere passati dall’ospedale di Schiavonia, prima che si scoprisse che si trattava di casi di Coronavirus. L’altro paziente contagiato ha 68 anni, anche lui di Vo’ Euganeo. Entrambi sono risultati positivi al test effettuato nella città del Santo. I tamponi, già risultati positivi, sono stati inviati per riscontri all’Istituto Spallanzani di Roma: si attendono quindi gli esiti dei secondi test, ma l’allerta è alta. E’ in corso la mappatura di tutti gli spostamenti e i contatti avuti dai due contagiati.

Sono stati disposti tamponi su tutti i dipendenti del primo ospedale che ha ospitato per alcuni giorni i due contagiati. «A Schiavonia «andiamo gradualmente a svuotare l’ospedale, in maniera tale da sanificare il tutto». Lo ha annunciato il presidente del Veneto.




2 pensieri su “Coronavirus in Veneto: 1 morto, 4.200 testati, ospedale evacuato”

  1. Io capisco che cerchiate di mantenere un contegno per non fare agitare i bimbi, ma gli adulti magari gradirebbero qualcuno che dicesse la verità, tipo “alziamoci veloce e diamo fuoco a tutto”.
    Questo non giustifica il fatto che siate criminalmente in ritardo.

  2. Due pazienti passati per il pronto alla velocità della luce, conseguenza: l’intero ospedale impestato. Questo ribadisce ancora una volta, casomai ce ne fosse bisogno, l’eccezionale virulenza del Co…a proposito del nome… vi siete chiesti perché ufficialmente è del gennaio 2020 ma porta nella sigla l’anno vecchio? Quanto puzzano questi musi gialli!!!

Lascia un commento