Coronavirus fuori controllo: già 6 infetti in Lombardia, scatta quarantena obbligatoria

Condividi!

Un governo che prima ha fatto arrivare cinesi e non dalla Cina senza controlli e quarantena, che ancora oggi permette l’arrivo di cinesi con scali in paesi terzi (2.500 in arrivo a Prato e dintorni) senza quarantena, e ora prende misure tardive.

VERIFICA LA NOTIZIA

Virus,Gallera:6 casi positivi Lombardia
“Sei i casi di positività al coronavi-
rus”in Lombardia.Lo ha detto l’assesso-
re al Welfare Gallera spiegando che “il
paziente ricoverato al Sacco sta bene”e
che la situazione della moglie dell’uo-
mo ricoverato a Codogno “è positiva”.

“Ancora non sappiamo da chi si è diffu-
so il virus,potrebbe non essere da caso
zero.Il caso indice è negativo al test”

“Situazione estremamente nuova,invitia-
mo a calma”.Isolamento per 250 persone.
Si valuta la chiusura delle scuole nel-
le città coinvolte.

E nuova ordinanza del ministro della Sa-
lute Speranza contro il coronavirus,do-
po la riunione del Comitato tecnico-
scientifico che vaglia le segnalazioni.

Secondo quanto si apprende, l’or-
dinanza prevede misure di isolamento in
quarantena obbligatoria per i contatti
stretti con un caso risultato positivo.
Dispone la sorveglianza attiva con”per-
manenza domiciliare fiduciaria per chi
è stato in aree a rischio negli ultimi
14 giorni con l’obbligo di segnalazione
da parte del soggetto interessato alle
autorità sanitarie locali”.

Ricordiamo che i potenziali infetti sono decine, ma noi temiamo centinaia:

Coronavirus: 60 forse contagiati in Lombardia, 3 già infetti. Burioni: “Quarantena o conseguenze irreparabili”

E ricordiamo anche la sceneggiata:




Lascia un commento