Coronavirus, contagio confermato a Milano

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

“E’ stato confermato dall’Istituto Su-
periore di Sanità il primo caso risul-
tato positivo all’Ospedale Sacco di Mi-
lano.Per la prima volta anche in Italia
si sono verificati casi di trasmissione
locale d’infezione da coronavirus”. Lo
comunica l’Istituto Superiore di Sanità

La Regione Lombardia “ha avviato le in-
dagini sui contatti dei pazienti”, dice
l’Iss.”Un focolaio analogo si era veri-
ficato in Germania ed è stato contenuto
in tempi relativamente brevi”.Isolamen-
to ospedaliero,quarantena e distanzia-
mento sociale, le misure di controllo.




4 pensieri su “Coronavirus, contagio confermato a Milano”

  1. “E’ stato confermato dall’Istituto Su-
    periore di Sanità il primo caso risul-
    tato positivo all’Ospedale di Mi-
    lano che mette tutti nel Sacco.

    Per la prima volta anche in Italia
    dopo tante attese e richieste, si sono verificati casi di trasmissione
    locale d’infezione da coronavirus”. Lo
    comunica l’Istituto Superiore di Sanità
    (per quello inferiore,si dovrà attendere in quanto essendo in basso, le comunicazioni sono ritardate dalla posizione sottostante).

    La Regione Lombardia “ha avviato le in-
    dagini sui contatti dei pazienti”, dice
    l’Isis

    Un focolaio anale si era veri-
    ficato in Germania ed è stato contenuto
    in tempi relativamente brevi”, grazie all’uso tempestivo
    di potenti pomate antiemorroidali.

    Isolamento in ospedale con l’ausilio di cinture di sicurezza ,cinquantena e distanzia-
    mento sociale (almeno 50 cm l’uno dall’altro,
    da cui la cinquantena succitata), le misure di controllo.

Lascia un commento