Boss mafioso ha reddito di cittadinanza

Condividi!

Il boss Gaetano Scotto, arrestato ieri
con l’accusa di associazione mafiosa,
percepisce il reddito di cittadinanza.
Lo ha detto lui stesso,durante l’inter-
rogatorio di garanzia davanti al gip.

L’inchiesta che lo coinvolge,coordinata
dalla Dda di Palermo, ha portato agli
arresti di 8 mafiosi del clan Arenella,
secondo gli inquirenti capeggiato pro-
prio da Scotto.

Il boss, coivolto nelle indagini sulla
strage di via D’Amelio, era stato scar-
cerato nel 2016.




Lascia un commento