Sardine, pochi e violenti: assaltato comizio Salvini – VIDEO

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

Violenza dei teppisti rossi protetti dalla sinistra locale all’arrivo dell’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini, a Napoli per un comizio nel Teatro Augusteo. I ‘collettivi di sinistra’ hanno tentato di assaltare il teatro aggredendo le forze dell’ordine, poste in cordone a difesa dell’ingresso del teatro.

Ma a caratterizzare la serata anti-Salvini di Napoli è il calmoroso flop del raduno della Sardine in piazza Dante. Mattia Santori in un video messaggio su Twitter aveva cercato di lanciare l’evento a pochi minuti dall’inizio dello show dei pesciolini: “Sardine siete pronte per #Napolinondimentica? Ci vediamo oggi a Napoli. Piazza Dante 19.30. Che la campagna abbia inizio. I trasformisti qua non passeranno. La Lega non passerà. E Salvini? ’Mo pariamm’! (’Ora ci divertiamò, ndr)”. Chiaro riferimento ad un impegno del movimento in vista delle Regionali e delle amministrative. Risultato? In piazza pochissima gente. Un flop molto simile a quello di Scampia di qualche settimana fa.

Insomma, pochi e violenti. Le sardine sono un fenomeno di Bologna e dintorni. Nulla di più.




Lascia un commento