Coronavirus, Cina libera ostaggio Niccolò: partito volo rientro

Condividi!

Partito alle 5.45 il KC-767A dell’Aero-
nautica Militare che riporterà in Ita-
lia Niccolò il 17enne studente di Grado
bloccato a Wuhan per l’emergenza coro-
navirus. L’arrivo è previsto domattina
intorno alle 7 all’aeroporto militare
di Pratica di Mare.

Si tratta di un volo speciale allestito
per garantire il trasporto in bio-con-
tenimento, con a bordo personale sani-
tario specializzato, medici e infermie-
ri dell’Esercito e dell’Aeronautica,
coordinati da un team dell’Ospedale
Spallanzani di Roma.




Un pensiero su “Coronavirus, Cina libera ostaggio Niccolò: partito volo rientro”

Lascia un commento