Cade il governo: Renzi presenta mozione sfiducia a Bonafede

Condividi!

In Cdm assenti i ministri di Iv. Nel vertice c’è l’accordo tra Pd e 5s sul lodo Conte. Ira renziana: “Sfiducia per Bonafede”

“Adesso si farà la sfiducia a Bonafede”. E’ quanto affermano fonti di Italia viva dopo che il Consiglio dei ministri ha approvato – senza i ministri renziani – la riforma del processo penale che contiene anche il lodo Conte bis sulla prescrizione.

“Se temo la crisi di governo? Non ho
nessuna arroganza, ma no ho nessuna
paura”. Lo ha detto il premier Conte.

Sulla ventilata mozione di sfiducia al
ministro Bonafede, Conte spiega: “E’
qualcosa di illogico e irrazionale. Ne
trarrò le conseguenze. Bonafede si è
reso disponibile a trovare soluzioni di
mediazione, un compromesso, non al ri-
basso, ma sostenibile, plausibile, coe-
rente. Bonafede,Leu e Pd sono stati di-
sponibili”. Ancora su Renzi:”Ha un modo
di far politica superato: minaccia la
crisi e accusa altri di fare ricatti”.

Renzi ha tutto l’interesse ad andare a votare prima che sia effettivo il taglio dei parlamentari ed una legge elettorale con lo sbarramento.




3 pensieri su “Cade il governo: Renzi presenta mozione sfiducia a Bonafede”

Lascia un commento