Africano armato di coltello attacca scolaresca: “Vi ammazzo tutti”

Condividi!

Minaccia scolaresca con un coltello: fermato dalla polizia. L’immigrato ha brandito il coltellaccio da cucina davanti ai ragazzini e all’insegnante, per poi gridare “Vi ammazzo tutti”.

La comitiva era uscita da una visita scolastica e stava facendo rientro a scuola, quando in corrispondenza della Montagnola, noto luogo di spaccio africano, dove anche Brumotti ha subito un’aggressione, ha incrociato il gambiano.

VERIFICA LA NOTIZIA

La polizia è intervenuta sul posto e in base alle descrizioni ha fermato e identificato poco lontano un uomo, cittadino gambiano di 24 anni, risultato con precedenti specifici. Ce li hanno tutti, ma non li espellono, fino a che non sgozzano qualcuno. E in questo caso finiscono in clinica.

Nello zaino del 24enne africano sono stati trovati altri tre coltelli. All’esito degli accertamenti è stato solo denunciato per minacce gravi aggravate. Roba da matti.




Vox

2 pensieri su “Africano armato di coltello attacca scolaresca: “Vi ammazzo tutti””

Lascia un commento