Coronavirus: 65% italiani non vuole i cinesi* a scuola

Condividi!

Gli italiani si schierano contro Mattarella e il suo governo di accoglioni, e dalla parte dei governatori leghisti che, in tema di coronavirus, hanno chiesto la quarantena per i bambini *cinesi di ritorno dalla Cina.

Lo rivela Fabrizio Masia, illustrando il suo sondaggio Emg, in diretta da Serena Bortone per Agorà su Rai tre. Alla domanda hanno risposto, “hanno ragione, giusta precauzione”, il 65 per cento degli intervistati, “hanno torto, è razzismo”, un 31 per cento di accoglioni. E “preferisco non rispondere” il 4 per cento.

E sia chiaro, questo sondaggio è comunque manipolato o posto male, oppure alcuni hanno preferito rispondere il contrario di quello che pensano. Basti vedere la risposta degli elettori leghisti.




Vox

Lascia un commento