Cinesi presi a sassate? Mai accaduto: fake news inventata da Zingaretti

Condividi!

E’ dovuto intervenire il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, per smentire la notizia falsa dei cinesi presi a sassate nella sua città. Una notizia totalmente inventata e diffusa dai soliti media di distrazione di massa, a partire da Ansa, Repubblica e Corriere. Che ancora oggi cavalcano la falsa notizia.

La “notizia”? E’ “assolutamente falsa”, ha scritto su Facebook. E allora perché è stata diffusa? La spiegazione sta nella “bassezza di livello a cui alcuni insegnanti, fortunatamente una minoranza, giungono oggi, nella ricerca di pubblicità gratuita, anziché dedicarsi alla didattica e agli insegnamenti etici”. Aggiungendo “un velo di pietà verso quei politici che, oggi, anziché amministrare con scrupolo e sacrificio il Paese, occupandosi di problemi concreti, preferiscono trascorrere ore intere a rincorrere fake e post inventati di sana pianta, al solo scopo di collezionare quei “mi piace” che durano come la metafora della Cortellesi del ‘gatto in tangenziale‘”.

Zingaretti e Buschini farebbero bene a scusarsi con Frosinone. Avrebbero potuto informarsi meglio telefonando alla polizia o ai carabinieri. Invece hanno preferito cavalcare il solito antirazzismo da accatto.




Vox

Lascia un commento