Nigeriano confessa: “Arrivati coi barconi per farvi a pezzi” – VIDEO

Condividi!

In questo video, un pentito ‘nero’ rivela come la mafia nigeriana si è allargata sul territorio italiano grazie agli sbarchi: con traffico d’organi, droga e prostituzione.

E di come smembri le sue vittime, allevate in ‘fattorie’ umane per poi essere usate come riserve di organi:

🔴 VIDEO SHOCK!! PERSONE SMEMBRATE, TRAFFICO DI ORGANI, DROGA, PROSTITUZIONE MINORILE 🔴Ecco come la mafia nigeriana (la più pericolosa e sanguinaria) si è allargata in Italia grazie agli sbarchi di clandestini degli anni scorsi. Rimandiamo a casa tutti questi criminali! #Salvininonmollare #stopimmigrazione

Posted by Fabio Rolfi on Friday, January 25, 2019




5 pensieri su “Nigeriano confessa: “Arrivati coi barconi per farvi a pezzi” – VIDEO”

  1. queste merde nere non bisogna che arrivino in italia se devono sgozzare noi italiani comincino asgozzare tutti quelli del pd grandi merde, che fanno arrivare questa gente x rovinare l’italia maledetti.

  2. Porco ***** maledetto.A Castel Volturno patria della mafia nigeriana tempo fa c’erano agenti dell’FBI che stavano indagando assieme alla polizia sul traffico di organi….La notizia era stata poi in seguito censurata oscenamente….M il traffico continua ancora assieme a quello della droga ed è vivo e vegeto..Porco ***** sifilitico ci hanno rubato un pezzo di italia e nessuno se ne è accorto.Ringraziate il Pd e tutta la banda sinistroide appresso nei secoli dei secoli Amen.

Lascia un commento