Imam: “Dobbiamo mutilare donne o fanno troppo sesso” – VIDEO

Condividi!

Proseguiamo il nostro viaggio sul pensiero degli imam che predicano in Italia e in Occidente.

VERIFICA LA NOTIZIA

Oggi, per il viaggio sul pensiero degli imam che predicano il Corano in Occidente, vi presentiamo l’imam della moschea gestita dai Fratelli Musulmani in Virginia, Stati Uniti. Quella che produsse il terrorista di Fort Hood e due terroristi dell’11 settembre.

Ricordiamo che anche la moschea di Roma, quella già presieduta dall’ex deputato marocchino del PD, Chaouki, è diretta emanazione dei Fratelli Musulmani.

L’imam supporta la mutilazione genitale femminile perché, dice, questa “previene i problemi causati dall’ipersessualità delle donne.”

Un altro imam, invece, spiega come per il Corano, e non è una novità, la vita di un infedele non sia paragonabile a quella di un musulmano:




2 pensieri su “Imam: “Dobbiamo mutilare donne o fanno troppo sesso” – VIDEO”

  1. La mutilazione dei geniali femminili ed in alcuni casi la cucitura con ago e filo fella vagina e’ una pratica che i nostri fratelli maggiori Ebrei dovrebbero imporre alle loro bambine, almeno per senso di giustizia: perché circoncidere i maschietti e lasciare le femminuccie integre? Dovrebbero mutilar e anche le bambine, non e’ giusto solo i maschi, o tutti o nessuno.

Lascia un commento