Virus mortale, governo: “Non andate in Cina”, ma fa entrare cinesi in Italia (migliaia infetti)

Condividi!

Bizzarro. Il governo invita gli italiani a non andare in Cina, ma permette l’ingresso di cinesi in Italia.

“Consultate il medico e vaccinatevi
contro l’influenza almeno due settimane
prima del viaggio.Valutate l’opportuni-
tà di rimandare viaggi non necessari”.
Sono le raccomandazioni del ministero
della Salute ai viaggiatore diretti a
Wuhan, in Cina, affisse all’aeroporto
romano di Fiumicino. Controlli sanitari
sui voli provenienti dalla città cinese

Il virus, simile alla Sars,ha provocato
3 morti in Cina e 140 casi di contagio.
Un gruppo di esperti della Sanità cine-
se ha confermato che il nuovo coronavi-
rus si trasmette da uomo a uomo.

In realtà i casi sarebbero migliaia:

Nuova SARS: migliaia gli infetti nascosti dal partito comunista cinese

Una donna è stata messa in isolamento vicino a Seoul

Posted by Il Giornale on Monday, January 20, 2020




Lascia un commento