Italia discarica UE: Ocean Viking sbarca clandestini a Pozzallo

Condividi!

ONG dei veleni pronta a scaricare clandestini in Italia: è boom sbarchi

Alla fine, l’ong dei veleni scarica ancora in Italia:

In seguito alla richiesta avanzata, è stato assegnato Pozzallo come porto di sbarco. Lo rende notto il Viminale, millantando, come al solito, improbabili ricollocamenti:

Flop governo: solo 68 immigrati ricollocati su 700 sbarcati

VERIFICA LA NOTIZIA

«La disponibilità è stata offerta sulla base dell’apertura della procedura di redistribuzione dei migranti a livello europeo avviata dalla Commissione Ue sulla scorta del preaccordo di Malta», afferma il ministro dell’Interno abusivo.

La nave di Sos Mediterranee e Medici Senza Frontiere due giorni fa ha rifiutato di sbarcare, come indicato dalle autorità libiche, a Tripoli.




Un pensiero su “Italia discarica UE: Ocean Viking sbarca clandestini a Pozzallo”

  1. Concedere l’autorizzazione ad un processo per aver bloccato una nave simile, oltre a tutto quanto ho scritto prima, crea un pericoloso precedente di ingerenza dei giudici negli affari del governo.
    Sto cominciando a pensare che tutta questa fretta di andare in giudizio sia oltre che pericolosa un po’ malconsigliata.

Lascia un commento