Allarme su Ong: “41 terroristi islamici sbarcati in Italia 48 ore fa”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Almeno 41 jihadisti siriani avrebbero lasciato le coste della Libia e avrebbero già raggiunto l’Italia, con l’obiettivo di compiere attentati.

È quanto l’allarme durante una conferenza stampa di Ahmed al-Mismari, portavoce dell’Esercito nazionale libico del generale Khalifa Haftar.

Avevamo avvisato:

Ponte aereo turco porta centinaia jihadisti in Libia: ad un barcone dall’Italia – VIDEO

Al-Mismari si è rivolto direttamente al presidente turco Recep Tayyip Erdogan, puntando il dito anche contro il governo guidato da Fayez al-Sarraj: “Lo sa che nelle ultime 48 ore più di 41 terroristi siriani hanno lasciato le coste di Tripoli diretti verso l’Italia con l’aiuto dei trafficanti di esseri umani sostenuti dal Governo di accordo nazionale?”.

Un allarme che coincide con l’allerta lanciata dal Dipartimento di Stato americano:

Usa avvisa turisti americani: “Italia è a rischio attentati”




Vox

3 pensieri su “Allarme su Ong: “41 terroristi islamici sbarcati in Italia 48 ore fa””

Lascia un commento