Il governo rifornisce i cinesi di schiavi africani: Ong sono navi negriere

Condividi!

Riforniamo gli schiavisti cinesi di carne fresca africana da sfruttare, ora che iniziano a mancare i cinesi: è il capitalismo senza frontiere, un continuo viaggio verso il fondo, con uomini che diventano un mero carburante per un motore senza umanità che li fagocita, indistinti.

Come farebbe l’economia italiana senza gli africani che colorano i pennarelli dei cinesi? Vanno subito regolarizzati!

E, ovviamente, mentre sfruttano i ‘negri’ distruggono il tessuto produttivo italiano attraverso una concorrenza sleale.

Ma il piano viene da lontano:

Prodi aveva previsto tutto: “Faremo arrivare negri in massa”

Le Ong sono le navi negriere del nuovo millennio.




Lascia un commento