Riace, il boss degli immigrati manifesta contro Salvini

Condividi!

L’ex sindaco di Riace, Mimmo Lucano, sta partecipando ad una manifestazione di protesta contro il leader della Lega, Matteo Salvini, che é in visita nel centro della Locride. Alla manifestazione, insieme a Lucano, partecipa un gruppo di persone tra cui alcuni migranti ed i loro figli.

L’iniziativa di protesta é in corso nella parte montana di Riace, dove é concentrata la presenza di migranti e dove Salvini non andrà, visto che la visita dell’ex ministro dell’Interno si svolge nella frazione marina del paese. Lucano e gli altri partecipanti alla manifestazione hanno innalzato alcuni striscioni in cui si sottolinea l’importanza dell’esperienza di Riace in materia di accoglienza ed integrazione dei migranti.

“Salvini a Riace? Il nostro é un paese libero. Noi non offenderemo nessuno, com’é nella nostra natura. A Riace c’é un’esperienza di accoglienza e di riscatto sociale che é comunque legata ad una dimensione non solo italiana, ma Salvini questo non lo capirà mai”. Lo ha detto all’ANSA l’ex sindaco di Riace, Mimmo Lucano, facendo riferimento alla visita che il leader della Lega farà oggi nel centro della Locride.

Noi non lo vogliamo capire. Perché non c’è nulla da capire.




2 pensieri su “Riace, il boss degli immigrati manifesta contro Salvini”

Lascia un commento