Grecia: veto su accordo pace Libia, Turchia si frega il petrolio

Condividi!

Il premier greco Kyriakos Mitsotakis,
che domani vedrà ad Atene il generale
libico Khalifa Haftar, ha dichiarato
che metterà il veto in sede Ue su qual-
siasi accordo di pace in Libia se non
sarà cancellato il memorandum tra
Tripoli e Turchia che garantisce ad
Ankara di poter effettuare trivellazio-
ni petrolifere in ampie zone del Medi-
terraneo.

“Ho detto alle controparti europee che
la Grecia non accetterà mai alcuna so-
luzione politica che non riesca nullare
questo memorandum”,ha detto ad Alpha TV

L’Italia quando difenderà i diritti di ENI alla ricerca nelle acque cipriote?




2 pensieri su “Grecia: veto su accordo pace Libia, Turchia si frega il petrolio”

  1. Ex bancario figlio di papà, educato a Stanford e Harvard. Secondo me difende gli interessi di qualcun’altro – sicuramente contro i Turchi – ma non certo quelli della Grecia. Magari difende gli interessi di qualcuno che ha recentemente avuto problemi coi Turchi proprio per lo sfruttamento di qualche grosso giacimento.
    La moglie di questo tizio si chiama Grabowski di cognome.
    Chissà che origini avrà. Maneggia fondi bancari anche lei e anche lei è andata a scuola in America, del padre (((polacco))) si sa molto poco.
    E sono riuscito a non scrivere “ebrei” da nessuna parte perchè sono certo che lui non lo sia. Lui.

    1. Ah, questo fenomeno ha appena proposto una “giudicessa” progressista e difensora delle minoranze come prossima presidenta della Grecia, giusto per completare il quadretto di shabbos goy.

Lascia un commento