Salvini a Riace: la sfida agli accoglioni d’Italia

Condividi!

Matteo Salvini torna in Calabria in vista delle elezioni regionali del prossimo 26 gennaio. Sarà una due giorni intensa per il leader della Lega: in agenda, ad ora, incontri a Lamezia Terme (il 16 gennaio), Catanzaro e Riace (il 17 gennaio).

Il leader della Lega è atteso quindi nella cittadina che Mimmo Lucano voleva ripopolare a spese nostre con gli africani.

L’incontro per venerdì intorno alle 12: i dettagli della visita però ancora non sono noti. Si prospetta una giornata interessante.




2 pensieri su “Salvini a Riace: la sfida agli accoglioni d’Italia”

  1. Purtroppo non capisce nulla in politica internazionale. Solo il ministro degli interni può fare, nient’altro. Manco se gli fanno un corso… l’Italia è messa malissimo, hanno ridotto la sua classe politica ad un’accozzaglia di accattoni ignoranti, e stupidi, il peggio che poteva capitare al paese. Ce li sogniamo i politici della prima repubblica

  2. “Il leader della Lega è atteso quindi nella cittadina che Mimmo Lucano voleva ripopolare a spese nostre con gli africani.”: mi risulta che un’intera frazione di Riace sia stata ripopolata con afroislamici.

Lascia un commento