Profughi: “Siamo qui per fare lavori che voi non volete fare” – VIDEO

Condividi!

Ora che il Pd è tornato al governo per la quarta volta in sei anni senza mandato popolare, e ha subito riaperto i porti per tornare a foraggiare le coop. Preparandosi ristrutturando i centri di accoglienza:

Boom sbarchi e il governo prepara l’accoglienza di lusso: tutto nuovo per i clandestini

E ripristinando i famigerati 35 euro:

Torna la pacchia: tornano i 35 euro per ogni immigrato

E’ importante ricordarci chi manteniamo con questi soldi. Individui che per anni gozzovigliano a spese nostre. Lavorano in modo abusivo nei ristoranti, senza controlli sanitari e per paghe irrisorie, visto che tanto vitto e alloggio lo paghiamo noi – auguri a chi frequenta i ristoranti dove questi mettono le mani – sostituendo i locali e deprimendo il mercato del lavoro e i salari, e si lamentano:

E ci prendono anche in giro dicendo che fanno i lavori che noi non vogliamo fare. Certo, ci siete voi pronti a farli per quattro soldi, tanto sono i pensionati e i precari italiani a darvi la differenza. Compreso vitto e alloggio.




2 pensieri su “Profughi: “Siamo qui per fare lavori che voi non volete fare” – VIDEO”

Lascia un commento