Lamorgese dà il via all’invasione: “Dobbiamo accogliere più immigrati: dare più permessi”

Condividi!

“Vanno aumentate le categorie per la concessione dei permessi umanitari”, per evitare quello che stava avvenendo a fine dicembre, quando “abbiamo rischiato che finissero i strada” migliaia di immigrati.

VERIFICA LA NOTIZIA

Questa la delirante dichiarazione del ministro dell’Interno abusivo Luciana Lamorgese ad ‘Otto e mezzo’ su La7 annunciando che sarà questa una delle modifiche ai decreti sicurezza.

“Oltre a quello che è stato indicato dal presidente della Repubblica – ha spiegato il ministro – va fatto un discorso più complessivo. Eravamo l’unico paese che era al 28% di permessi umanitari sul totale, a fronte di un 3-4% degli altri paesi. Ma non è un bene così come è stato ridotto, dobbiamo prevedere ulteriori categorie”.

In pratica, secondo lei, dovremmo mantenere a vita migliaia e migliaia di nigeriani (come Oseghale, uno dei fruitori della famigerata protezione umanitaria) e pakistani anche se sono clandestini perché, sennò, non potremmo ospitarli in hotel per profughi: è una dichiarazione criminale.

Ricordiamo che cosa ha appena fatto questa scellerata:

Lamorgese trova casa a 1.428 nigeriani, lascia ventimila senzatetto italiani al gelo

In realtà sappiamo qual è l’obiettivo: garantire più clienti alle coop del partito che l’ha messo abusivamente al Viminale.

Lamorgese ha anche confermato la riduzione delle multe per le Ong, che dovrebbero tornare all’iniziale previsione da 10 a 50mila euro.

“In base a quello che si decide andrà o meno davanti alla magistratura ordinaria. Non amo entrare in questi argomenti, ma nessuno si è sottratto né può sottrarsi alle leggi vigenti”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, durante la registrazione della puntata di Otto e mezzo in onda stasera, rispondendo a una domanda sulla vicenda della nave Gregoretti e sul rischio che il leader della Lega Matteo Salvini sia processato. “Un ex ministro va davanti al tribunale dei ministri – ha aggiunto- sono le regole”.

Tranquilla, finirai davanti ad un tribunale anche tu: quello del popolo. E non sarà una passeggiata.

Il 26 gennaio vanno spazzati via. Chi vota Pd e M5s vota per la sostituzione etnica e contro il proprio futuro.

Non abbiamo a che fare con avversari politici, ma con nemici mortali del nostro popolo. Non si fanno prigionieri.




5 pensieri su “Lamorgese dà il via all’invasione: “Dobbiamo accogliere più immigrati: dare più permessi””

Lascia un commento