L’attrice radical chic si lamenta se l’immigrato caga davanti alla figlia

Condividi!




8 pensieri su “L’attrice radical chic si lamenta se l’immigrato caga davanti alla figlia”

  1. Ogni cosa ha dei suoi “pro” e dei suoi “contro”, anche se il multiculturalismo ha solo dei “contro”, che solo i radicalchic non vedono o fanno finta di non vedere. L’attrice lo ha visto con i suoi occhi quali sono, ma potete star certi che questo episodio non le farà cambiare assolutamente idea, perché soprattutto nel mondo dello spettacolo sono tutti indottrinati al liberalprogressismo.

    Tra l’altro ai medesimi radicalchic che vivono ai Parioli, a Prati, o in altri quartieri “alti” di Roma o di altre città italiane, pensano che dal degrado portato dall’immigrazione ne vengono travolte solo le classi meno abbienti che con gli immigrati ci stanno più a contatto. Poiché paradossalmente gli italiani delle classi meno abbienti fanno meno figli di quelli abbienti, se non riprendono a figliare essi si estingueranno e verranno sostituiti da una massa proletaria formata da soli immigrati e loro discendenti, che per i ricchi italianissimi rappresenteranno un problema e ne verranno certamente travolti. Conviene anche a loro essere anti-immigrazionisti.

  2. Questo é quello che volete, quello che importate!Ti lamenti se cagano nel parco?Lasciaci tua figlia 5 minuti nel parco poi vedi cosa le fanno i tuoi amati profughi!Siete VOI che state distruvgendo la sicurezza, le speranze, il futuro anche dei vostri figli ma siete troppo coglioni x rendervene conto!
    Cambia pure casa ma se il vostro progetto é riempire il continente di merda, nella merda ci finite pure voi!!!Quindi almeno stai zitta e rifletti sulle.conseguenze.del tuo buonismo.

  3. Se poi la signora si è offesa nel vedere cagare il negro davanti a sua figlia e si lamenta,la prossima volta gli apra la porta di casa e quella del cesso compreso.Così non si lamenterà più.

Lascia un commento