Cardinale Sarah, Ratzinger rassicura fedeli disorientati

Condividi!

Benedetto XVI con il suo intervento sul celibato dei sacerdoti “ha voluto rassicurare le decine di milioni di cristiani fedeli che si sentono disorientati”. Lo afferma in una intervista a Le Figaro il card. Robert Sarah che ha firmato con Ratzinger il libro che tratta della questione del celibato. Sarah sottolinea anche che “la Chiesa della crisi è impressionante”.

Il portavoce vaticano Matteo Bruni sottolinea che “la posizione del Santo Padre sul celibato è nota. Nel corso della conversazione con i giornalisti al ritorno da Panama, Papa Francesco ha affermato: ‘Mi viene alla mente una frase di San Paolo VI: ‘Preferisco dare la vita prima di cambiare la legge del celibato’. E aggiungeva: ‘Personalmente penso che il celibato sia un dono per la Chiesa. Io non sono d’accordo di permettere il celibato opzionale, no. Soltanto rimarrebbe qualche possibilità nelle località più remote – penso alla Isole del Pacifico… quando c’è necessità pastorale, lì, il pastore deve pensare ai fedeli'”.




Lascia un commento