Poliziotti in rivolta: costretti a pagare i pasti dei clandestini

Condividi!




Un pensiero su “Poliziotti in rivolta: costretti a pagare i pasti dei clandestini”

  1. Qui si degenera alla velocità della luce!!
    Intanto ai clandestini non gli pagherei manco una buccia di banana, ma poi…queste merde di sinistra gettano milioni(nostri) per far arrivare e mantenere negri e terroristi, zero x italiani in difficoltà, terremotati, invalidi, forze dell’ordine…questi ravattamerda rubagalline devono essere chiusi nei cessi sociali assieme ai loro bracci armati e lasciari a prenderselo i culo senza acqua, senza.corrente che se si avvicina il cardinal elemosiniere coi soldi altrui gli colleghiamo la 380 alle palle che non ha, e senza cibo che tanto si coltivano l’erba e quella si mangino!!!

Lascia un commento