Finito Natale mamma rimanda Santori in tv: “Se in Emilia Salvini e Borgonzoni perdono…”

Condividi!

Mattia Santori dalla parte del Pd. Il leader delle Sardine, ospite a Mezz’ora in più di Lucia Annunziata, non nasconde la propria faziosità. “La sconfitta di Matteo Salvini e di Lucia Borgonzoni in Emilia faciliterebbe il rinnovamento che è iniziato nella sinistra, l’elettorato ha una scelta decisiva. Noi siamo gli anticorpi del populismo, ma il processo è molto lungo”. Questo Ringo Starr dei poveri si prende molto sul serio. Ma non è colpa sua, è colpa delle sardone del sistema mediatico che si sono aggrappate a questi quattro sconclusionati come all’ultimo scoglio prima della cascata. Patetici.

“Il Pd si è messo in discussione, mostra un’apertura vera e ci ha fatto riflettere, ma è molto presto per noi presentarci a un congresso di rifondazione”.




2 pensieri su “Finito Natale mamma rimanda Santori in tv: “Se in Emilia Salvini e Borgonzoni perdono…””

  1. Manon é mai tardi per andarvene in massa a fare in culo!!!!!Ma questo straccio di ragazzetto che ha bisogno del navigatore x trovarsi il culo dove lo hanno preso?
    Sardine siete dei lobotomizzati che cercano una guida fosse anche il bianconiglio ma avendo meno cervello delle pecore più che guidarvi al macello non si può.

  2. Patetico. Pensa di rappresentare una novità e non si rende conto che rappresenta lo schifo del vecchio più becero, riciclato con la faccia da gggiovane a dire sempre le medesima cazzate: europa, ambiente, ecologia, migranti, diritto gay e droghe leggere, ecco il loro programma lo stesso che ci sventolano sotto il naso da 30 anni abbondanti.

Lascia un commento