Cina condividerà con Oms genoma nuovo virus SARS

Condividi!

La Commissione sanitaria cinese ha an-
nunciato che, per tutelare la sicurezza
della salute a livello globale, condi-
viderà con l’Oms le informazioni sulla
sequenza genomica del nuovo tipo di
coronavirus rilevato nei casi di polmo-
nite virale segnalati nella città di
Wuhan, dove c’è stato il primo morto.

Sono 41 le persone a Wuhan a cui sono
stati diagnosticati i sintomi di questa
polmonite virale. Oltre alla persona
deceduta, 7 versano in condizioni gravi
e 2 sono state dimesse. Si tratta di un
nuovo tipo di virus della famiglia Sars

In verità vi dico, dalla Cina arriverà il prossimo catastrofico virus globale. Perché c’è un mix esplosivo di modernità, e quindi movimento di persone ad alta velocità, e contatto tra uomini e animali come i maiali che può portare al salto di specie per i virus. Poi, visto l’ormai sempre più invasiva presenza di cinesi in Africa, sarebbe la catastrofe.




Lascia un commento