Le toghe rosse vogliono eliminare Salvini: è attacco alla democrazia

Condividi!

Sebbene Matteo Salvini sia emerso come leader del primo partito italiano da appena un anno, ha già fatto in tempo a collezionare un certo numero di avvisi di garanzia. Quasi tutti i fascicoli aperti sul suo conto dalla magistratura riguardano l’attività di ministro dell’Interno. In massima parte si tratta di questioni legate agli sbarchi di immigrati dalle navi delle Ong.




2 pensieri su “Le toghe rosse vogliono eliminare Salvini: è attacco alla democrazia”

Lascia un commento