Sfrattato dorme davanti a centro profughi: “Non mi vogliono perché sono italiano” – VIDEO

Condividi!

Massimo, disoccupato e senzatetto di 54 anni, i centri profughi lo rifiutavano perché italiano. Nell’Italia e nella Milano del PD c’è posto solo per immigrati fancazzisti:

Questo accadeva nel 2016. Questo accade ancora. Mentre ospitiamo migliaia di fancazzisti in strutture di accoglienza, i nostri disoccupati e senza casa vengono lasciati fuori, al freddo e al gelo. Anche a Natale.

Con 20mila senzatetto italiani abbiamo 100mila immigrati in hotel

Non è tollerabile.




Un pensiero su “Sfrattato dorme davanti a centro profughi: “Non mi vogliono perché sono italiano” – VIDEO”

Lascia un commento